Imola: Sabato e domenica congresso dei Testimoni di Geova di lingua inglese

IMOLA – I circa 600 membri delle congregazioni dei Testimoni di Geova di lingua inglese delle regioni Emilia Romagna, Toscana e Piemonte, si raduneranno sabato 28 ottobre e domenica 29 ottobre 2006 presso la loro Sala delle Assemblee di Imola, in via Giulio Pastore 1, per la loro assemblea di circoscrizione.

Il programma, che avrà il tema “ACCUMULATEVI… TESORI IN CIELO”, (Matteo 6:19,20) inizierà alle ore 9.50 e si concluderà alle ore 15,55 di ciascun giorno.

Sabato mattina, alle ore 11.35, avrà luogo il battesimo per immersione dei nuovi fedeli.

L’ingresso è libero e non si fanno collette. Tutti gli interessati sono benvenuti.

I Testimoni di Geova sono una denominazione cristiana che conta più di 6.600.000 membri attivi in 235 Paesi del mondo. In Italia ha più di 234.000 membri, organizzati in oltre 3000 congregazioni locali. Di queste, 250 tengono le loro adunanze e predicano il messaggio biblico in 20 diverse lingue straniere (50 in inglese), svolgendo il loro ministero a beneficio delle comunità straniere presenti nelle varie realtà locali.

I Testimoni di Geova credono che diffondere la Parola di Dio anche tra gli immigrati e i rifugiati in questo Paese può contribuire molto al miglioramento delle condizioni di vita degli individui. Infatti, attraverso la loro opera, molti stranieri sono stati aiutati a gestire le ferite emotive causate dall’essere stati oggetto di odio in Paesi sconvolti dalla guerra, a sfuggire lo sfruttamento del racket della prostituzione e a riacquistare autostima e dignità come esseri umani.

Inoltre, poiché il processo di creazione di una società multietnica spesso genera diffidenza, incomprensioni reciproche e ostilità, i Testimoni di Geova credono che i principi biblici, promuovendo valori come onestà, tolleranza e rispetto, che incoraggiano l’integrazione e la coesistenza pacifica, possono contribuire ad attenuare le tensioni e quindi contribuire allo sviluppo morale e civile della nostra società.

Per ulteriori informazioni sull’opera dei testimoni di Geova:

www.watchtower.org

www.jw-media.org

fuente-link-source

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *