In via donatori di sangue Casa del Regno, a breve partirà la costruzione

In via donatori di sangue Casa del Regno, a breve partirà la costruzione

(f.b.) Il Centro culturale islamico cerca una sede, i Testimoni di Geova si preparano a costruire la nuova Casa del Regno: la strada è stata lunga, ma la comunità sondriese ormai è pronta ad avviare i lavori di costruzione del nuovo luogo di culto, che troverà spazio in via Donatori di Sangue. «Di fatto la pratica è durata sette anni – spiega Massimo Morelli – ma ora la concessione edilizia è già stata rilasciata e nel giro di poco contiamo di avviare il cantiere. Molto del lavoro verrà svolto da volontari, ma la costruzione vera e propria non dovrebbe richiedere più di tre-quattro mesi». Presto il cantiere si metterà all’opera, dunque, dopo un iter burocratico durato diversi anni, per una serie di ragioni. «Inizialmente avevamo presentato al Comune la richiesta di una variante al Prg per costruire la struttura vicino alla Casa di riposo, nella zona di via Giuliani – ricorda Morelli -, ma poi la nuova amministrazione comunale decise di non concedere l’area con l’intenzione di lasciare spazio ad un parcheggio a servizio della struttura per anziani. In seguito abbiamo individuato e reperito un terreno in via Donatori di Sangue, e una volta ottenuta la necessaria variante al Piano regolatore abbiamo portato avanti la progettazione e l’iter burocratico per realizzare la struttura».

pdf.gif

PDF-PDF

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *