Italia: martedì 30 marzo 2010, Commemorazione della morte di Gesù

Gesù Cristo disse ai suoi seguaci che era venuto non “per essere servito, ma per servire e per dare la sua anima come riscatto in cambio di molti”.  (Matteo 20:28) Fu disposto a dare la vita per il bene di altri.

In che modo con la sua morte Gesù provvide un riscatto? Perché era necessario? Per chi Gesù cedette la propria vita? E cosa può significare la sua morte per voi?

Ogni anno i testimoni di Geova commemorano la morte di Gesù nel giorno in cui ne ricorre l’anniversario, che quest’anno cade martedì 30 marzo 2010, dopo il tramonto.

I testimoni di Geova vi invitano cordialmente a riunirvi con loro per considerare il significato della morte di Gesù. Sarà presa in esame la risposta che la Bibbia dà alle domande riportate sopra.

Di seguito riportiamo alcuni comunicati stampa che annunciano luoghi e orari. Gli interessati che desiderano conoscere il luogo e l’orario della commemorazione a loro più vicina sono pregati di contattare i testimoni di Geova della propria città che saranno ben lieti di fornirglieli.

Un pensamiento en “Italia: martedì 30 marzo 2010, Commemorazione della morte di Gesù”

  1. Es maravilloso ver esta invitacion en esta lengua, nosotros en Colombia ya empezamos a entregarlas a los amos de casa tambien. Y de verdad que es un privilegio conmemorar la muerte de nuestro Glorioso Rey Jesucristo de la forma que El aprueba y que ha dejado estipulado en la Palabra. Sigamos entregando estas hermosas invitaciones que la organización de Jehová se ha esforzado por preparar, y esperemos cosechar los resultados de nuestro esfuerzo. Jehová los bendiga hermanos y amigos en la fe.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *