Italia : Terremoto de L’Aquila

Hermanos de L’Aquila.
Fecha recibido: Jueves, 9 Abril 2009 10:08:29 +0200

I circa 200 fratelli e sorelle delle 3 congregazioni di L’Aquila , stanno tutti bene!
Nessuno ha subito danni fisici, nemmeno i parenti dei fratelli, ma purtroppo circa 150 di loro hanno perso in parte o totalmente le loro abitazioni.
Tra i fratelli c’è stata un ottima organizzazione dei soccorsi. La società ha inviato dei camion con varie attrezzature e ieri il mio amico Daniele di Altino (CH) insieme ad altri fratelli hanno portato coperte e lenzuole come richiesto dal Comitato Regionale dei Soccorsi.
Il sorvegliante di circoscrizione, da Roseto, è stato tempestivo ad arrivare nella zona e da allora è sempre lì in una roulotte davanti la Sala del Regno insieme a due anziani e ad altri fratelli.
Provvisoriamente la stragrande maggioranza dei fratelli e loro famiglie sono stati spostati a Roseto dove sono stati rifocillati ed accolti e ora sono ospitati da fratelli che abitano sulla costa o in roulotte all’interno della Sala Assemblee.
Comunque nel frattempo la Protezione Civile ha loro assegnato un posto nell’area di un supermercato dove verrà tra oggi e domani montata una tendopoli attrezzata e dove si spera di poter tenere anche la Commemorazione.
La Sala del Regno non ha subito molti danni in quanto costruita con cemento armato ma purtroppo tutti hanno il terrore degli spazi chiusi in questo momento.
Purtroppo le scosse sono continuate in tutto l’Abruzzo e soprattutto i fratelli di Avezzano e delle zone limitrofe sono molto peoccupati e alcuni di loro hanno dormito in macchina in queste 2 notti.

MENTRE il fratello GIANDOMENICO CHE ABITA IN UMBRIA MI HA MANDATO QUESTA NOTIZIA (7-4-09 ORE 21):
Stiamo preparando furgoni con viveri e indumenti, e già ci stanno informando che quello che le congregazioni umbre stanno facendo è cosi tanto che non hanno i mezzi per trasportare tutti i generi.
Per ora hanno caricato come urgenza coperte brande e viveri e sopratutto gruppi elettrogeni.

HO PENSATO DI SCRIVERE QUESTE NOTIZIE A BENEFICIO DI TUTTI COLORO CHE SONO PREOCCUPATI MA CHE NON CONOSCONO NESSUNO NELLA ZONA O NON SANNO A CHI CHIEDERE.
POTETE FAR GIRARE QUESTE NOTIZIE SE VOLETE.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *