Prima assemblea speciale del 2008

 di ENZO RECANO – Terminati tutti i preparativi, tutto è pronto affinché inizi il primo raduno regionale dei Testimoni di Geova del Molise.
 

Sabato 16 febbraio, circa 1400 fedeli e simpatizzanti partiranno dai principali comuni della regione per raggiungere l’ampia Sala delle assemblee di Forchia nel beneventano.
Questo speciale raduno dalla durata di un singolo giorno ha un programma il cui tema è: “Noi siamo l’argilla, e Geova è il nostro Vasaio”, basato sulla scrittura biblica di Isaia 64:8. Si susseguiranno diversi discorsi, interviste ed esperienze che saranno di utilità per apprezzare maggiormente la sapienza, la giustizia, la potenza e l’amore di Dio, il nostro Grande Vasaio. Alcuni discorsi su cui verrà prestato maggior interesse sono: “Meditare vi salvaguarderà”, “Siate modellati dal Grande Vasaio”.  Nell’organizzare il programma c’è stata premura al fine di mostrare una certa attenzione anche ai giovani e ai genitori, a loro saranno dedicati i discorsi: “Giovani preziosi agli occhi di Geova”, “Il ruolo dei genitori: fondamentale nel processo di modellamento”.

Ovviamente non mancherà la sempre sentita cerimonia del battesimo nella tarda mattinata di sabato, quando nuovi fedeli simboleggeranno la loro dedicazione a Dio con immersione completa in acqua.
Quest’assemblea spiegherà che Dio, il Grande Vasaio, realizza qualunque cosa stabilisce. Ma ciascuno di noi deve decidere se si lascerà modellare da lui. Proprio come una massa di argilla sul tornio del vasaio, coloro che saggiamente si sottomettono alle sue norme e si fanno raffinare da lui vengono modellati, levigati e trasformati in vasi utili per uno scopo conducendo una vita migliore.
Il programma inizierà intorno alle ore 9:30 per poi concludersi nel tardo pomeriggio. Tutti gli interessati sono invitati in questa grande Sala delle assemblee, l’ingresso è libero. 

 http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=appuntamenti&articolo=29993

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *