Raduno dei Testimoni di Geova a Forchia e a Foggia

Raduno dei Testimoni di Geova a Forchia e a Foggia

2006-06-29 14:00:00

Migliaia di persone affluiranno nei prossimi giorni a Forchia, nel beneventano, e a Foggia per l’inizio dell’assemblea di distretto 2006 dei Testimoni di Geova “La liberazione è vicina!”.

Nelle ultime tre settimane gli abitanti del Molise, della Campania e della Puglia (le tre regioni che parteciperanno ai suddetti congressi) hanno ricevuto personalmente uno speciale invito dai Testimoni di Geova per assistere alla loro assemblea di distretto che durerà tre giorni; il medesimo invito che è stato consegnato anche nel resto d’Italia e in altri 155 paesi nel mondo. I delegati residenti nella provincia di Isernia terranno per primi il raduno a Forchia, nell’ampia struttura esterna della Sala delle Assemblee dal 30 giugno fino al 02 luglio insieme ai compagni di fede e simpatizzanti di buona parte della Campania. I Testimoni della provincia di Campobasso, invece, avranno qualche giorno in più per poter organizzarsi e tenere il loro maxi congresso presso lo stadio “Zaccheria” di Foggia dal 21 al 23 luglio insieme a migliaia di Testimoni provenienti dalla Puglia.

Perché questo enorme sforzo congiunto di milioni di Testimoni in tutto il mondo per annunciare l’assemblea di quest’anno? I Testimoni ritengono che l’umanità abbia un estremo bisogno di ottenere la liberazione dal peccato ereditato e da ciò che ne consegue; credono inoltre che solo Dio può portare questa liberazione. I discorsi in programma prenderanno in esame il ruolo di Gesù nel liberare l’umanità e analizzeranno vari episodi narrati nella Bibbia legati al tema della liberazione. Si darà anche risalto a brani biblici che descrivono la speranza di sopravvivere durante il futuro giorno di giudizio di Dio che libererà definitivamente gli essere umani dalla malvagità e dalle sofferenze dell’attuale società.

I Testimoni del Molise , di parte della Campania e della Puglia si attendono una grande affluenza a queste assemblee (si prevede un’affluenza di circa 10.000 persone), due delle 79 previste in Italia questa estate. La speciale campagna di distribuzione dell’invito per le proprie assemblee riguarderà anche i grandi raduni internazionali che si terranno in Germania, nella Repubblica Ceca e in Polonia nei mesi di luglio e agosto, ai quali parteciperanno delegazioni di tutto il mondo, incluse quelle provenienti dall’Italia.

Ogni giorno il programma trarrà spunto da un passo della Bibbia che sottolinea l’importanza della fiducia in Dio quale principale Liberatore dei giusti. L’assemblea si propone di fornire valide ragioni, fondate sulla Bibbia, per agire con decisione quando si fanno scelte di vita.

Fra gli altri aspetti salienti del programma ci saranno sabato la cerimonia del battesimo, e domenica un dramma biblico in costume. Il dramma mostrerà che per ottenere la salvezza è necessario ubbidire a Dio. Domenica pomeriggio è previsto il discorso pubblico “La liberazione mediante il Regno di Dio è vicina!”. L’oratore spiegherà perché il bisogno di liberazione è più sentito che mai e in che modo Dio concederà la salvezza per mezzo del Suo Regno retto da Cristo Gesù. I Testimoni fanno notare che milioni di persone conoscono la preghiera modello del “Padre nostro”, in cui Gesù insegnò ai discepoli a pregare per quel Regno.

Il pubblico è invitato ad assistere alle sessioni, che inizieranno alle ore 9,30. L’ingresso è libero e non si faranno collette.

fuente-link

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *