Raduno testimoni di Geova a Reggio

Raduno testimoni di Geova a Reggio      
sabato 28 luglio 2007
ImageDopo 15 anni la città di Reggio ospita un grande raduno dei Testimoni di Geova.  In primo luogo desideriamo ringraziare le più alte autorità della città di Reggio,  per averci concesso  le necessarie autorizzazioni, dimostrazione che sono animate da uno spirito aperto e pluralistico.  Si prevede che circa 5500 delegati provenienti dalle province di Reggio Calabria, Messina e Vibo Valentia assisteranno all’assemblea.
 Sabato scorso circa mille volontari hanno pulito e disinfettato l’intera struttura e da domenica sono presenti sul luogo per l’allestimento del palco e di tutto ciò che necessita. Sono state montate fontane esterne per fornire acqua corrente e fresca ai presenti che affluiranno in quest’estate torrida, sono stati montati anche servizi igienici chimici aggiuntivi ed è purificato attraverso apposite tecniche l’intero impianto di climatizzazione. I volontari hanno staccato una ad una tutte le gomme da masticare incollate per terra e sostituiti i sedili rotti, il tutto per rendere il Palazzetto idoneo e consono ad un congresso religioso, che ospiterà persone di ogni fascia di età, giovani, famiglie intere con bambini e persone anziane.
  Il tema dell’assemblea – “ Seguiamo il Cristo” – pone l’accento su Gesù Cristo quale modello per tutti i cristiani. I Testimoni  in queste settimane  hanno distribuito un volantino a tutti gli abitanti di Reggio Calabria e zone limitrofe invitandoli ad assistere alla loro assemblea che si terrà nel Palasport “ Francesco Calafiore”, Parco Pentimele, da venerdì 27 luglio a domenica 29. Il programma avrà inizio alle 9,30 e terminerà alle ore 16,55.  L’ingresso è gratuito e non si fanno collette. 
Durante l’incontro verranno presi in considerazione la vita e il ministero di Gesù. I Testimoni credono che la vita delle persone che seguono attentamente il modello di comportamento di Cristo si arricchisca notevolmente. Pensano anche che chi si ispira all’esempio lasciato da Gesù Cristo, descritto nella Bibbia, diviene un marito, una moglie, un padre o una madre migliore. Valori essenziali su cui è basata la nostra società civile.
Nella Città di Reggio Calabria l’opera dei  testimoni di Geova risale agli inizi degli anni ‘60 del secolo scorso, una delle  prime famiglie che a Reggio divennero  testimoni di Geova  fu la famiglia Fortugno, adesso  nella città di Reggio migliaia di Testimoni si radunano in comode e funzionali Sale del Regno progettate e  costruite appositamente per l’adorazione. In Calabria i testimoni di Geova contano 16.500 associati di cui 8.300 evangelizzatori, distribuiti in 112 comunità sparse in tutta la regione, di cui 28 nella sola provincia di Reggio Calabria. 

http://www.telereggiocalabria.it/index.php?option=com_content&task=view&id=731&Itemid=58

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *